Cambio Indirizzo o Residenza

Cambio di indirizzo o di Residenza

Modulistica necessaria per richiedere il servizio

Assenso affittuario o proprietario

Dichiarazione di consenso componente già residente per inserimento nello stato di famiglia compilare nel caso in cui non sussista vincolo di parentela per autorizzare l'iscrizione nello stesso stato di famiglia  

Ulteriore documentazione richiesta a seconda del contratto di abitazione:

a. residenza in un immobile di Edilizia Residenziale Pubblica
- copia del contratto di locazione o del verbale di consegna dell’immobile debitamente sottoscritti dall’Ente Gestore
- se la richiesta riguarda l’ampliamento del nucleo familiare, dovrà essere allegata la relativa autorizzazione rilasciata dall'Ente Gestore

b. proprietà di immobile sito in uno stabile di Edilizia Residenziale Pubblica
- indicare sulla dichiarazione gli estremi del rogito

c. contratto di locazione non registrato o in corso di registrazione presso l'Agenzia delle Entrate
- allegare alla dichiarazione la copia del contratto di locazione

d. contratto scritto di comodato d'uso gratuito non registrato o in corso di registrazione presso l'Agenzia delle Entrate
- allegare alla dichiarazione la copia del contratto di comodato

e. contratto verbale di comodato d'uso gratuito
- indicare al punto 6) della dichiarazione la natura del contratto e allegare la dichiarazione di assenso da parte del proprietario dell'immobile (in allegato in fondo alla pagina)

f. ospitalità presso il proprietario o l’affittuario dell'immobile
- indicare al punto 6) della dichiarazione i dati dell'immobile (estremi del rogito o della registrazione del contratto di locazione) e del soggetto ospitante e allegare la dichiarazione di assenso (Assenso affittuario o proprietario) da parte del proprietario/affittuario dell'immobile (in allegato in fondo alla pagina)

g. colf, badanti o altri soggetti al servizio del proprietario o dell’affittuario
- allegare alla dichiarazione la copia del contratto di lavoro esistente tra lavoratore e proprietario/affittuario.

NB. I documenti sopra indicati attestano la regolarità del titolo di occupazione. In loro assenza, la dichiarazione di residenza è irricevibile.

Documenti per il trasferimento dall'estero di cittadino italiano

- presentare o allegare un documento di identità emesso dallo Stato Italiano (Passaporto o Carta di identità)

Scegli il servizio di tuo interesse e accedi alla piattaforma per inoltrare la dichiarazione di residenza.

  • Cambio Indirizzo (all’interno del Comune) con questo servizio è possibile avviare una pratica di trasferimento della residenza da un indirizzo ad un altro del territorio comunale.
  • Cambio di Residenza (provenienza da fuori Comune) con questo servizio è possibile scaricare la modulistica e le istruzioni per avviare una pratica di trasferimento della residenza nel Comune provenendo da altro Comune italiano o da uno Stato estero. Il Cambio di Residenza da altro Comune viene effettuato solo su appuntamento. Prenota un appuntamento con le modalità indicate di seguito.
  • Verifica lo Stato delle Pratiche Anagrafiche. Questo servizio permette di controllare lo stato attuale della pratica agli interessati che hanno presentato, presso l'Ufficio Anagrafe, una richiesta di cambio di indirizzo o di immigrazione.